Uffici e Cancellerie

Segreteria del Procuratore della Repubblica

Ubicazione: Via Nazariantz, 1
Piano: Quarto
Stanza: 32
Attribuzioni:

Esame della corrispondenza diretta personalmente al Procuratore e predisposizione degli atti per il riscontro delle richieste del Ministero della Giustizia, della Direzione Nazionale Antimafia, della Corte di Cassazione, della Procura Generale presso la Corte di Cassazione, della Corte di Appello, della Procura Generale presso la Corte di Appello, del Tribunale, della Prefettura e in genere di tutte le altre Autorità. Predisposizione degli atti per il riscontro delle interrogazioni parlamentari e loro custodia.
Cura della corrispondenza con i magistrati dell'ufficio e dei provvedimenti che li riguardano, gestione del'archivio degli atti ricevuti e trasmessi sia in via informatica che cartacea.
Con riguardo ai fascicoli processuali che il Procuratore ritiene di assegnare a sé il personale addetto all'ufficio espleta compiti di collaborazione secondo il grado di responsabilità e il livello di autonomia propri del profilo e del contenuto professionale a cui appartiene ciascuna unità. Svolge servizi di segreteria strettamente collegati alla gestione dei vari procedimenti effettua le annotazioni al programma Re.Ge. attinenti a tutte le informazioni riguardanti i soggetti processuali ed alle vicende collegate all'iter procedurale; cura degli adempimenti collegati all'attività d'indagine espletata dal P.M. ed alla consequenziale programmazione dei servizi di segreteria, provvedendo, in particolare, alla affoliazione ed indicizzazione dei fascicoli processuali; predisposizione degli atti da sottoporre all'esame e verifica del P.M. nell'ambito delle indicazioni ricevute; raccolta dati statistici riguardanti l'attività specifica espletata dai singoli P.M.; attività di gestione dei procedimenti penali pendenti dinanzi al G.I.P. e per quelli di stretta competenza della D.D.A. la gestione dei procedimenti riguarda anche la fase di giudizio di competenza del Tribunale o della Corte di Assise; attività diretta alla tutela degli interessi dell'erario nell'ambito dei servizi di segreteria con particolare riferimento alla predisposizione dei decreti di liquidazione degli onorari spettanti ai consulenti tecnici ed ai custodi da sottoporre all'esame ed alla verifica del P.M., nell'ambito delle indicazioni ricevute, nonchè delle comunicazioni di cui all'art. 168 T.U. n. 115/2002; predisposizione del foglio notizie per la successiva annotazione delle spese anticipate dall'erario ai fini dell'eventuale recupero. Trasmissione al funzionario che cura i servizi riguardanti il Fondo Unico Giustizia (F.U.G.) e i beni sequestrati affidati in onerosa custodia a terzi dei verbali di sequestro dei beni, somme e risorse economiche e di tutti gli atti aventi rilevanza ai fini delle iscrizioni sui relativi registri e definizione delle pendenze.

Personale Amministrativo:

I dati sono visualizzati nel seguente ordine: incarico, qualifica comprensiva della fascia economica, nominativo

  • Dott. Giuseppe Di Gennaro (Funzionario Giudiziario)
    Incarico: Responsabile
    Email: giuseppe.digennaro01@giustizia.it;
    Attività svolte:

    Componente della segreteria di direzione cura gli adempimenti connessi alle funzioni svolte dal Procuratore della Repubblica secondo le disposizioni dal medesimo impartite. In particolare è addetta alle seguenti attività: cura la tenuta e la custodia dei fascicoli personali dei magistrati dell'ufficio; riceve tutte le istanze dei magistrati, istruisce le relative pratiche su indicazione del capo dell'ufficio, ne cura la raccolta e, nei casi previsti, ne cura la trasmissione agli organi competenti; cura la tenuta del registro delle assenze riguardanti i magistrati; svolge le attività sui fascicoli di natura penale (noti – ignoti - fncr) assegnati al Procuratore della Repubblica; cura la predisposizione, la raccolta e la classificazione delle circolari e delle comunicazioni interne del Capo dell'Ufficio; cura tutte le attività relative al settore civile e commerciale; cura le pratiche di volontaria giurisdizione provenienti per i visti ed i pareri dal Tribunale; segue l'istruttoria e la registrazione delle pratiche di inabilitazione e di interdizione promosse dal P.M. nonché le pratiche relative alle richieste di amministrazione di sostegno; è addetta al cerimoniale.


  • Sig.ra Rosario Onorato (Operatore Giudiziario)
    Incarico: Addetto
  • Sig. Onofrio Calabrese (Conducente di automezzi)
    Incarico: Conducente Automezzi

Altri soggetti:

I dati sono visualizzati nel seguente ordine: incarico, qualifica comprensiva della fascia economica, nominativo

  • Sig. Vincenzo Schiraldi (Addetto Polizia Giudiziaria)
    Incarico: N.D.